HomeNBAChi è Matilde Villa, l'italiana scelta dalla Nba femminile

Chi è Matilde Villa, l’italiana scelta dalla Nba femminile

Date:

Related stories

spot_imgspot_img

Predestinata è il termine che più è stato utilizzato in questi giorni per raccontare la storia di Matilde Villa, la 19enne che è stata scelta dalla Wnba, la Nba femminile, il campionato di basket statunitense, uno dei punti più alti per un’atleta in questo sport.

Instagram content

This content can also be viewed on the site it originates from.

La prima scelta assoluta nel sistema che seleziona le giocatrici e le smista nelle squadre è stata un fenomeno, Caitlin Clark, che ha accumulato più punti nel campionato universitario di qualsiasi campione uomo. Lei è finita alle Indiana Fever. La playmaker di Venezia è stata selezionata con la 32esima scelta dalle Atlanta Dream nel draft che si è tenuto alla Brooklyn Academy of Music di New York City.

Instagram content

This content can also be viewed on the site it originates from.

Per l’Italia il fenomeno è Matilde Villa, classe 2004, di Lissone, in Brianza. Non ha vent’anni, ma gioca in Serie A-1 da quando ne aveva 14. Il suo esordio è avvenuto con la maglia della Costa Masnaga. La Gazzetta dello Sport ricorda che a 15 anni, nel novembre 2020 aveva segnato 36 punti con anche 8 rimbalzi e 4 assist in una partita contro la Dinamo Sassari. In Nazionale maggiore gioca dal 2021 e dal 2022 è passata alla Reyer Venezia, oggi in testa alla regular season del campionato. Tutto questo senza essere alta un metro e novanta, ma 1,72.

- Never miss a story with notifications

- Gain full access to our premium content

- Browse free from up to 5 devices at once

Latest stories

spot_img